distanza di 70 anni dal primo vero sovrapposto moderno Beretta (il modello S1 del 1933), nasce un nuovo fucile a vere batterie laterali. Il sovrapposto SO10 è il degno successore dei famosi fucili da caccia e da tiro Beretta serie SO, che si sono guadagnati, sulle pedane di tiro olimpiche e nelle più esclusive battute di caccia del mondo, dall’Europa, all’America, all’Africa, la fama dei più funzionali, eleganti ed  
  esclusivi sovrapposti di lusso al mondo.  
     
 

 
     
  La bascula del sovrapposto Beretta SO10, fortemente caratterizzata dal nuovo profilo con doppia conchiglia sottolineata da un evidente cordoncino, si raccorda elegantemente alla classica campanatura Beretta delle canne. E’ macchinata da un massello di acciaio speciale trilegato ad elevata resistenza. Nessun componente è saldato o microfuso.  
     
 

 
     
  I seni di bascula sono gradevolmente rastremati per offrire la migliore visione laterale durante il puntamento. La lucidatura delle superfici è completamente eseguita a mano. I perni cerniera sono sostituibili dopo un uso intensivo.  
     
  La chiusura del sovrapposto Beretta SO10 presenta un tassello longitudale posteriore operante tra i due tubi. La posizione centrale rispetto all’asse delle canne, assicura silenziosità e dolcezza di apertura riducendo allo stesso tempo lo stress della chiusura all’atto dello sparo. Due ulteriori ramponi, posizionati nella parte inferiore della bascula, aumentano la robustezza e l’efficacia della chiusura. Le classiche spalline trapezoidali delle canne lavorano, come sui modelli Beretta SO, in contrasto  con quelle della bascula.  
     
  La chiave di apertura, realizzata da un solido blocco di acciaio,  è stata allungata e posizionata il più vicino possibile al piano di culatta  in modo da rendere più dolce l’apertura del fucile. L’assenza della vite assicura una maggiore e più libera superficie di incisione. La sicura a chiave aperta blocca il meccanismo di sparo qualora il fucile non fosse in perfetta chiusura. In alternativa è possibile scegliere la sicura automatica, inseribile in fase di apertura della chiave.  
     
  Le batterie laterali sono progettate e costruite per garantire anni di prestazioni impeccabili. Sicure ed affidabili vantano un tempo di risposta estremamente rapido e scatti netti e “senza filatura”. Smontabili a mano per mezzo di due robuste chiavette a scomparsa, facilitano la manutenzione e l’ispezione dei meccanismi di sparo. Le parti a vista interne, di nuovo disegno,  sono superbamente rifinite e incise a mano.  
     
  Il grilletto del sovrapposto Beretta SO10 è realizzato in pregiato titanio a garanzia di maggiore durata e leggerezza.  
     
  Il guardamano allungato è ricavato da un robusto massello di acciaio. Sapientemente incassato a filo sull’impugnatura del calcio, aggiunge un ulteriore tocco di raffinatezza ed eleganza all’arma. Nessuna parte è saldata o microfusa.  
     
 

 
     
  Il nuovo sovrapposto Beretta SO10 vanta canne demibloc, realizzate, per la prima volta, mediante l’esclusivo processo di martellatura integrale a freddo di tubi in resistente acciaio ni, cr, mo. La perfetta concentricità dei tubi ottenuta con questo sistema consente di avere canne leggere ed al tempo stesso eccezionalmente robuste che garantiscono anni di prestazioni impeccabili.  
     
  Ai lati delle canne due bindellini guida migliorano l’area di contatto dell’astina con i tubi, incrementando la robustezza del fucile. La bindella superiore è zigrinata finemente a mano per aumentarne la proprietà antiriflesso.  
     
  Le camere di cartuccia e le canne sono cromate internamente. Massima durata, resistenza alla corrosione e all’usura, ottima distribuzione dei pallini e concentrazione della rosata sono in tal modo assicurati.  La brunitura nero lucente delle canne è realizzata per mezzo di ripetute ossidazioni ottenute da un paziente lavoro manuale.  
     
  I nuovi strozzatori interni Beretta  Optimachoke®, con cono allungato, vantano un profilo interno studiato per ridurre l’attrito, migliorare la concentrazione e la distribuzione della rosata. Realizzati in acciaio inossidabile garantiscono una notevole protezione dalla corrosione e resistenza all’utilizzo dei pallini in acciaio.   
     
  Il sovrapposto Beretta SO10 vanta estrattori di nuovo disegno, guidati in modo preciso sul demibloc delle canne per assicurare impeccabili estrazioni ed espulsioni delle cartucce. L’area di contatto degli estrattori sul collarino della cartuccia è maggiorata per migliorarne la presa e la funzionalità.  
     
  I legni di noce destinati alla costruzione del calcio e dell’astina sono attentamente selezionati per omogeneità della venatura, colorazione e robustezza. L’abilità costruttiva del calcista e la sua capacità di utilizzare attrezzi legati al lavoro artigianale del passato sono sapientemente impiegate per creare calci e astine dimensionati sulle misure del cliente. La zigrinatura delle parti in legno è eseguita anch’essa pazientemente a mano e garantisce una perfetta superficie di presa antiscivolo. L’intervento finale del lucidatore, grazie a ripetute mani di olio o cera conferisce al calcio e all’astina la giusta protezione mettendone in risalto la vivacità e la bellezza delle venature. L’astina, slanciata ed elegante,  vanta una croce di nuovo disegno con viti di fissaggio nascoste.  
     
 

 
     
  La totale assenza di viti e di perni a vista sulla bascula ha consentito al Maestro Incisore di poter esprimere al meglio la propria capacità creativa. Sei differenti incisioni sono riservate al modello SO10 mentre la più lussuosa versione SO6EELL consente di scegliere tra numerose varianti disponibili a catalogo o di richiedere una incisione eseguita su disegno specifico del cliente. A richiesta, il modello SO10 è realizzabile anche in una splendida finitura a specchio che mette in evidenza la cura di tutti i particolari. Qualsiasi sia l’incisione, la  firma dell’autore garantisce il valore artistico del fucile e lo rende un capolavoro irripetibile.  
     
 

 
     
  Realizzate interamente a mano da abili artigiani, entrambe le custodie dei sovrapposti Beretta SO10 e SO10EELL sono costruite in legno massello rivestito di resistente cuoio e foderate in morbida pelle. In appositi scomparti trova posto la ricca dotazione di accessori per la pulizia e manutenzione del fucile, costruiti anch’essi interamente a mano. Tipo e colore del cuoio e della pelle, tipo e colore del legno e finiture degli accessori variano in funzione del modello.  
     
 

 
     
 
 
  Modello            Calibro        Camera di cartuccia                   Lunghezza Canne                   Peso Medio *  
  SO10                    20                    76mm/3"                     cm 67(26") - 71(28") - 76(30")             Kg 2,700  
  SO10 EELL         20                    76mm/3"                     cm 67(26") - 71(28") - 76(30")             Kg 2,700  
     
  Strozzature: fisse oppure Optimachoke®.  
  Bindella e Calcio: la bindella e la misura del calcio possono essere realizzate secondo le richieste del cliente.  
  *I pesi sono approssimati, dipendendo da densità del legno e lunghezza canne.  
     
 

 
 
 
 

info@radicaebaionette.net